Condizioni generali di fornitura

 1.

Premessa

             I rapporti commerciali fra Endress+Hauser Italia S.p.A. ed i Clienti sono regolati esclusivamente dalle seguenti condizioni generali di vendita, escludendo qualsiasi altra pattuizione, se non concordata in forma scritta; anche l'inserimento di un ordine on line, implica l'accettazione integrale delle seguenti condizioni.
 2.  Cliente
 

Endress+Hauser Italia S.p.A. vende esclusivamente a soggetti che utilizzano i beni e servizi oggetto della compravendita per scopi inerenti la loro attività imprenditoriale o professionale.

 3.  Responsabilità
 

Endress+Hauser Italia S.p.A. non è responsabile di alcun danno o perdita, diretta e/o indiretta per ritardata e/o mancata consegna del prodotto, né per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate nel catalogo e nel sito, né per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta a Endress+Hauser Italia S.p.A.

 4.  Informazioni Tecniche
 

Le informazioni tecniche inserite nel catalogo o nel sito Internet sono ricavate dalle informazioni fornite dai centri di produzione e/o fornite dalle case produttrici dei beni inseriti nel nostro catalogo. Endress+Hauser Italia S.p.A., pertanto, si riserva la facoltà di modificare/adeguare le informazioni tecniche e dimensionali dei prodotti del catalogo, in caso di variazioni, anche senza preavviso alcuno.

 5.  Ordini
  Gli ordini sono accettati in forma scritta via email o tramite Internet (Portale E-direct). Il Cliente che invia l'ordine via Internet riceverà, al termine della procedura, una comunicazione di conferma dall'avvenuto ordine tramite posta elettronica (E-mail); nell'ipotesi che, dopo l'invio dell'ordine, non riceva (trascorsi alcuni minuti) la conferma, la proposta s'intenderà come non accettata, ad ogni effetto di legge.
6. Prezzi
  I prezzi sono validi in Italia fino al 30.09.2017, sono espressi in euro/pz. e non comprendono spese di imballaggio e spedizione e IVA.
7.  Disponibilità Prodotti
  Nel catalogo prodotti pubblicato su carta e sul sito Internet, vengono evidenziati i prodotti tenuti a stock ed in pronta consegna nella 'formula 48 ore'; oppure 5 giorni lavorativi tale formula è applicata solo per ordini che contemplano fino a tre pezzi per ciascun articolo e comunque fino ad esaurimento delle merci interessate. I tempi di consegna dei prodotti per quantità superiori a tre pezzi per articolo sono comunicati su richiesta del Cliente e concordati con esso anche in relazione della modalità di evasione dell'ordine.
8.  Spedizioni e Consegna
  Le spedizioni, salvo diversi accordi, saranno effettuate a mezzo trasportatori definiti a cura di Endress+Hauser Italia S.p.A. o sua delegata. In questo caso, la merce viaggia a rischio di Endress+Hauser Italia S.p.A. In caso di furto/smarrimento Endress+Hauser Italia S.p.A. si impegna ad inviare un nuovo prodotto e, ove lo stesso dovesse essere indisponibile e/o esaurito, proporrà un diverso prodotto, ma con caratteristiche equivalenti, con facoltà per il Cliente di non accettare tale nuovo prodotto e richiedere l'emissione di nota di credito relativa al prodotto stesso.
Il Cliente ha facoltà di specificare nel modulo d'ordine un trasportatore di sua scelta, in questo caso le spese di spedizione sono a carico del Cliente, inoltre Endress+Hauser Italia S.p.A. non sarà responsabile della perdita e/o avaria del prodotto fin dal momento della consegna della merce al vettore presso i propri magazzini.
 9.  Rischio e Proprietà
  La merce è spedita in porto franco; nel caso in cui la merce fosse spedita in porto assegnato, dietro indicazione del Cliente, il rischio è da ritenersi a carico del Cliente dalla consegna della merce al vettore dai propri magazzini. Al momento della consegna della merce, il Cliente deve verificare l'integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (DDT). In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio e confermata, entro sette giorni via email ad Endress+Hauser Italia S.p.A. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro sette giorni dal ricevimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo email. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.
 10.  Pagamenti
  Le merci fornite dovranno essere pagate con le modalità in essere per i Clienti Endress+Hauser. Per i nuovi Clienti, Endress+Hauser richiederà il pagamento anticipato e l'ordine verrà sbloccato all'incasso.
Endress+Hauser Italia S.p.A. si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di non procedere alla spedizione della merce, anche dopo aver accettato l'ordine, a quei Clienti che risultassero "fuori fido”, ovvero con "insoluto” o, in "contenzioso”.
 11.  Diritto di annullamento degli ordini
  Il Cliente potrà chiedere l'annullamento dell'ordine ad Endress+Hauser Italia S.p.A. a condizione che la spedizione non sia ancora avvenuta.
 12.  Restituzioni Merci
  Il Cliente potrà, per qualsiasi ragione, restituire la merce ad Endress+Hauser S.p.A. nel suo imballo originale entro 14 giorni dal ricevimento.
La merce da restituire, dovrà essere in perfetto stato, nell'imballo originale e spedita in porto franco al nostro magazzino, citando, sul documento, il numero di rientro assegnato.
 13.  Reclami
 

Eventuali errori di spedizioni o mancanze di materiale dovranno essere segnalate, in forma scritta a mezzo email Endress+Hauser S.p.A.

14.  Garanzie
  Endress+Hauser S.p.A. si impegna a riparare o sostituire i prodotti che, nel periodo di 18 mesi successivo alla consegna, presentassero difetti di fabbricazione.
L'operatività della garanzia è intesa franco nostro laboratorio riparazioni presso la sede di Cernusco sul Naviglio - MI.
 15.  Trattamento dei Dati Personali
 

Art. 7, D.Lgs. 196/2003 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

 

  • L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelleggibile.
  • L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  • L'interessato ha diritto di ottenere a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'inaugurazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati. c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte; a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il campionamento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.